CRONACA

Era ospite di un centro d'accoglienza nel Tigullio

Migrante 17enne morto in mare: aperta inchiesta sulle cause

luned́ 17 luglio 2017
Migrante 17enne morto in mare: aperta inchiesta sulle cause

FINALE LIGURE - Sono ancora da chiarire le cause della morte del giovane 17enne trovato in mattinata sul fondale marino davanti a Finalpia. Si tratta di un migrante, ospite in un centro d'accoglienza in Piemonte, che si trovava in Liguria per un periodo di vacanza. A trovare il suo corpo senza vita è stato un bagnante in immersione che ha chiamato i soccorsi. 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, i vigili del fuoco e la guardia costiera. I sommozzatori hanno recuperato il corpo trasferendolo in porto, dove è stato identificato. Insieme ad altri profughi era stato portato in Riviera per una breve vacanza dalla cooperativa che lo ospitava.

Sull'episodio ha aperto un'indagine il pm Giovanni Battista Ferro. A insospettire gli inquirenti sarebbero alcune pietre trovate nelle tasche del costume da bagno, ipotesi che farebbe pensare a un possibile suicidio. 

Commenti



I NOSTRI BLOG