SPECIALE

Il tradizionale corteo Ŕ passato da Piazza De Ferrari e via XX Settembre

Mercatino di San Nicola: corteo storico d'inaugurazione da piazza Matteotti a piazza Sarzano

venerdý 08 dicembre 2017
Mercatino di San Nicola: corteo storico d'inaugurazione da piazza Matteotti a piazza Sarzano

GENOVA - Per celebrare la ventinovesima edizione, da piazza Matteotti è partito il corteo storico d'inaugurazione del Mercatino di San Nicola con destinazione Piazza Sarzano, la nuova location di quest'anno del tradizionale mercatino.

Due giri intorno alla fontana di piazza De Ferrari, accompagnati da uno spettacolo di bandiere, colori, e costumi medievali che hanno conquistato e attirato l'attenzione di tanti genovesi in giro per la città in questa giornata di ponte dell'Immacolata. Tanti spettatori con il telefono in mano a fotografare questa coloratissima cerimonia d'apertura che segna l'inizio delle due settimane pre natalizie dove il Mercatino di San Nicola sarà protagonista del centro storico.

  Un corteo ricco di soprese e preparato con molta cura dove hanno partecipato tutti da anziani ai bambini, ragazzi di ogni età travestiti con costumi variopinti, una band di tube oltre al ritmo imposto dai tamburi.  Il presidente dell'associazione Mercatino di San Nicola Marta Cereseto, pur nella concitazione dell'organizzazione del corteo ha parlato ai nostri microfoni ricordando anche gli appuntamenti: oggi sarà il giorno della "sagra dello stoccafisso e della forchetta curiosa" oltre ai tantissimi presepi e ai numerosi appuntamenti del weekend.

  "Un corteo storico ancora più ricco degli altri anni, sono arrivate persone da Spezia, da Savona dei gruppi storici, siamo molto contenti di inaugurare questa 29a edizione. Come al solito artigianato, associazioni e tanta storia." ha dichiarato Marta Cereseto.

  Il taglio del nastro tricolore che inaugura questa edizione del Mercatino tocca all'assessore al turismo e al commercio Paola Bordilli con un auspicio da parte della Regione: "Questo Mercatino ha trovato in Sarzano una location sua, perchè cuore medioevale della nostra città, abbiamo cercato di spingere per un Natale che sia vissuto nelle diverse zone del nostro centro città"

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place