ECONOMIA

Appuntamento al teatro Chiabrera

Marted́ mattina la premiazione dell'edizione 2018 di Fabbriche Aperte

domenica 27 maggio 2018
Marted́ mattina la premiazione dell'edizione 2018 di Fabbriche Aperte

SAVONA - “Si mi piacerebbe lavorare in un'azienda come questa”. A dirlo è quasi il 40% dei ragazzi che hanno partecipato a Fabbriche Aperte, edizione 2018, rispondendo alla relativa domanda nel questionario di gradimento somministrato ai ragazzi al termine delle visite. Il riferimento va all'iniziativa promossa dall'Unione Industriali di Savona. E’ quello, del resto, rimane l’obiettivo dell’iniziativa, che vuole avvicinare i giovanissimi alla realtà industriale del savonese e alle opportunità lavorative del territorio, creando un collegamento tra scuola e mondo dell’industria e supportare le famiglie nel momento della scelta della scuola superiore per i propri figli. Per questo motivo Fabbriche Aperte è stato voluto dall’ Unione Industriali di Savona, ed è stato realizzato grazie al sostegno della Camera di Commercio Riviere di Liguria – Imperia La Spezia Savona, con il contributo dell’ Autorità Portuale del Mar Ligure Occidentale, e grazie al supporto della Regione Liguria, nell'ambito del progetto di orientamento “Orientamocialfuturo” e della specifica azione “Ragazzi in Azienda” finanziata dal FSE  e realizzata da ALFA, Agenzia regionale per il lavoro, la formazione  e l’accreditamento. Un format d’autore originale, creato da Strategica Community, fatto di gioco e realizzazione di un TG Fabbriche Aperte condotto dagli studenti , con il tutoraggio dell’ Associazione Giovani per la Scienza e del Consolato Provinciale di Savona della Federazione dei Maestri del Lavoro D'Italia. La formula ha portato anche quest’anno oltre 900 ragazzi di 15 Istituti Comprensivi del Savonese a visitare 20 aziende del territorio, scoprendo produzioni ed eccellenze di ricerca, abbinando l’acquisizione di conoscenza e informazioni, a gioco e competizione.

Prima delle due premiazioni finali, martedì mattina nel teatro Chiabrera di Savona.   

Commenti


I NOSTRI BLOG