CRONACA

Ha battuto la testa: ricoverato al Santa Corona

Marina di Varazze, incidente sul lavoro: uomo precipita da una barca, Ŕ grave

mercoledý 11 gennaio 2017
Marina di Varazze, incidente sul lavoro: uomo precipita da una barca, Ŕ grave

VARAZZE - Grave incidente sul lavoro nella Marina di Varazze, nel savonese. Un operaio di circa 50 anni, originario del posto, è precipitato da 4 metri d'altezza mentre si trovava su un'imbarcazione in costruzione e ha battuto la testa a terra. È successo intorno alle 11.

I soccorritori lo hanno trovato privo di sensi e hanno riscontrato un forte trauma cranico. È stato trasportato d'urgenza in codice rosso al pronto soccorso dell'ospedale Santa Corona di Pietra Ligure. Sul posto sono intervenuti i militi del 118 di Savona con l'automedica e i volontari della Croce Rosa di Celle Ligure, i Carabinieri e i funzionari dell'ispettorato del lavoro per accertare le cause dell'incidente. 

Al momento non si conosce la dinamica dell'accaduto. Le indagini sono affidate allo Psal (Prevenzione e sicurezza ambienti di lavoro) della Asl 2 Savonese.

Il Comune di Varazze, attraverso un comunicato stampa, rende noto che l’incidente occorso in tarda mattinata a l’operaio di 50 anni non è avvenuto all’interno del cantiere navale di Azimut, come invece era trapelato in un primo momento. L’uomo, secondo quanto riferito dal Comune, stava riparando per conto proprio un’imbarcazione da pesca situata in un piazzale messo appositamente a disposizione dal Comune. La nota precisa anche che Azimut non dispone di alcuna struttura operativa all’interno delle aree comunali. 

Commenti



I NOSTRI BLOG