CRONACA

Disagi per migliaia di utenze in Liguria e Piemonte

Maltempo, blackout a raffica: 230 tecnici per riparare i guasti

lunedì 11 dicembre 2017
Maltempo, blackout a raffica: 230 tecnici per riparare i guasti

GENOVA -  Il maltempo ha creato danni alla rete elettrica, causati dal vento che ha provocato la rottura di alcuni conduttori. I guai più importanti sono avvenuti in Provincia di Genova (Masone, Ronco Scrivia, Vobbia, Crocefieschi, Borzonasca, Isola del Cantone, Bargagli, Sant'Olcese, Uscio) e in Provincia di Savona (Loano, Finale Ligure, Bardineto, Calizzano, Mallare, Pietra Ligure).

Sono 230 i tecnici di e-distribuzione, la società del gruppo Enel che gestisce le reti elettriche di media e bassa tensione, in campo per fronteggiare i disservizi. Per fronteggiare l'emergenza sono stati impegnati 70 gruppi elettrogeni. Le squadre dell'azienda elettrica stanno intervenendo, in molti casi in condizioni impervie e di difficile viabilità.

E-distribuzione sta operando in stretta collaborazione con la Protezione Civile e con tutte le autorità locali: gli interventi sul campo sono coordinati dal Centro Operativo di Genova che monitora la rete elettrica 24 ore su 24. I clienti per i quali non sarà possibile normalizzare il servizio entro oggi sono per lo più situati nei Comuni dell'area appenninica dove le precarie condizioni di viabilità impediscono il trasporto di materiale e gruppi elettrogeni. E-distribuzione ricorda che è sempre attivo il numero verde 803500 per le richieste di intervento.

Commenti


I NOSTRI BLOG