CRONACA

Stava recuperando una pinna. Inutili i soccorsi

Malore prima di immergersi nella Haven, morto un sub di 52 anni

giovedý 26 ottobre 2017
Malore prima di immergersi nella Haven, morto un sub di 52 anni

ARENZANO -  Un sub di 52 anni è morto stamane mentre stava per immergersi sul relitto della Haven, ad Arenzano. L'uomo sarebbe stato colto da un malore mentre nuotava a filo d'acqua per riprendere una pinna che gli si era sfilata. I primi soccorsi gli sono stati prestati dai responsabili del diving con cui aveva raggiunto in gommone il mare aperto insieme ad altri 5 subacquei.

Sul posto è arrivata anche una motovedetta della Capitaneria di Porto con i medici del 118. Ma ogni tentativo di rianimare l'uomo è stato inutile: L'uomo, 52 anni, originario di Saronno, ma residente a San Donato Milanese, è morto dopo pochi minuti. Il magistrato di turno ha disposto il sequestro della salma che è stata trasferita all'Istituto di Medicina Legale dove sarà sottoposta all'esame autoptico per accertare le cause decesso.

Commenti



I NOSTRI BLOG