PORTI E LOGISTICA

Durante il faccia a faccia con i candidati a Live on the road

Lo sfogo dei cittadini di Multedo: "Che cosa siamo, la pattumiera del ponente? Allora dateci dei soldi per restare"

venerd́ 09 febbraio 2018



GENOVA - Durissimo faccia a faccia, durante Live on the road a Genova Multedo, tra i candidati del collegio 3 uninominale della Camera e i cittadini. Di fronte a Cristina Pozzi di Forza Italia, Roberto Traversi del Movimento Cinque Stelle e Mario Tullo del Pd (assente Sergio Cofferati di Liberi e Uguali) i cittadini si sono sfogati.

“Vorrei sapere come mai in tutta Italia si parla di Multedo solo quando ci sono i disastri, quando ci sono esplosioni e incidenti  - urla una signora - Abbiamo un casello dell’autostrada, che doveva essere provvisorio, in mezzo alle case, una piscina inaugurata nel ‘72 e chiusa dal 2011, perché visto che avevano aperto Prà dava fastidio e la hanno chiusa, abbiamo Porto petroli e abbiamo quelli che fanno cose carine a Pegli, passeggiata e altro… ma tutto finisce al ponte, qui i marciapiedi sono 50 cm. Ma che cosa siamo noi? La pattumiera del ponente? E allora ci dovete pagare per farci stare qui, ma dateci qualcosa di concreto. A livello nazionale non si potrà ma voi, candidati, che avete aderenze con i partiti, fate qualcosa”.

Commenti



I NOSTRI BLOG