POLITICA

Ex sindaco di Albenga, da tempo era malata

Liguria, lutto nella politica: morta Rosy Guarnieri, appena eletta in Parlamento

domenica 11 marzo 2018
Liguria, lutto nella politica: morta Rosy Guarnieri, appena eletta in Parlamento

ALBENGA - Lutto per il mondo politico ligure. All'età di 65 anni si è spenta all'ospedale Santa Corona Rosalia 'Rosy' Guarnieri, ex sindaco di Albenga e appena eletta al Parlamento nelle file della Lega Nord. Dalla scorsa estate lottava col cancro. 

Guarnieri era nata in Sicilia, a Villalba, in provincia di Caltanissetta, ma in breve tempo si è fatta conoscere in tutta la Liguria col soprannome di 'zarina verde' per il suo impegno politico nel Carroccio. Ha guidato la città ingauna dal 2010 al 2014. 

"Ci ha salutato questa mattina, ha avuto il tempo di festeggiare la sua vittoria ma lottava da tempo contro una malattia bastarda la nostra ex sindaco di Albenga eletta alla Camera". Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini ricordando l'esponente della Lega. "Ci ha salutato e ci seguirà da lassù, grazie", ha detto ancora Salvini. 

Anche il Coordinamento Provinciale di Fratelli d'Italia di Savona ha espresso il cordoglio per la scomparsa di Rosy Guarnieri. "Donna straordinaria e appassionata, indubbia protagonista della scena politica regionale, con le sue battaglie e la sua sensibilità ha dato un valore aggiunto al senso della parola 'politica'. Con la sua scomparsa si perde un pezzo importante della nostra storia amministrativa. Ci uniamo in un caloroso abbraccio alla famiglia", afferma il Commissario Pier Paolo Pizzimbone in una nota.

"Con Rosy Guarnieri scompare una donna tenace, una grande combattente, un'avversaria politica ma mai una nemica. Da lei mi separavano le idee, ma nel rispetto di un confronto civile". Lo affermano Raffaella Paita, capogruppo Pd in Regione Liguria, e Luigi De Vincenzi, consigliere Pd in Regione Liguria, esprimendo il loro cordoglio e ricordando che "nel corso degli anni ha svolto ruoli di sempre maggiore importanza, come sindaco di Albenga, assessore provinciale e alle ultime elezioni parlamentare alla Camera dei Deputati".

Anche il deputato del Pd Franco Vazio ha ricordato la figura dell'ex sindaco di Albenga appena eletta alla Camera. "La morte di Rosy Guarnieri segna per Albenga la perdita di una donna impegnata in politica molto determinata e mai doma. Un carattere forte, un linguaggio a volte aspro, mai incline ai compromessi. Da lei - scrive Vazio - mi ha diviso una profonda distanza di vedute politiche. Una distanza però che, anche nei momenti e negli scontri politici più aspri, mai ha fatto venire meno un profondo e reciproco rispetto, anche dei ruoli istituzionali che nel tempo abbiamo ricoperto. Appena ho saputo della sua elezione le ho subito scritto per congratularmi del risultato. Purtroppo non è riuscita ad assaporare ciò a cui certamente teneva moltissimo. L'elezione alla Camera dei Deputati resta per lei, per la sua famiglia e per i suoi simpatizzanti la giusta soddisfazione ed il riconoscimento per una vita fatta di battaglie sempre combattute in prima linea e con generosità".

Commenti


I NOSTRI BLOG