CRONACA

Il 50enne identificato grazie alla videosorveglianza

Lanciò un bengala durante la partita col Pisa, daspo di 5 anni a un tifoso dello Spezia

giovedì 18 maggio 2017
Lanciò un bengala durante la partita col Pisa, daspo di 5 anni a un tifoso dello Spezia

LA SPEZIA -  Aveva lanciato un bengala durante la partita Spezia-Pisa di sabato scorso. Uno spezzino di 50 anni è stato identificato grazie alla videosorveglianza ad alta definizione presente allo stadio Picco e colpito da un provvedimento di Daspo, della durata di 5 anni, firmato dal questore della Spezia.

È stato denunciato per utilizzo di sostanze esplodenti pericolose durante una manifestazione sportiva: dalle immagini che ritraggono i diversi settori dello stadio lo si vede chiaramente mentre accende il bengala dagli spalti e lo lancia. Per le prescrizioni è attesa la convalida dal gip. Convalidato invece il daspo per il diciasettenne che si era reso partecipe di un'aggressione a Sarzana verso alcuni tifosi massesi, per l'incontro Fezzanese Massese. Il gip del tribunale dei minori di Genova ha convalidato le prescrizioni. Avrò quindi l'obbligo di firma per un anno in questura.

Commenti



I NOSTRI BLOG