POLITICA

Eliminate dalle previsioni le grandi strutture di vendita

La Spezia, passa il nuovo Puc: "Stop al consumo del suolo"

mercoledý 19 aprile 2017
La Spezia, passa il nuovo Puc:

LA SPEZIA - Stop alle nuove costruzioni in collina e stop anche alle grandi strutture di vendita. Sono i punti salienti del nuovo Piano Urbanistico Comunale adottato dal Comune della Spezia e votato, con i voti della maggioranza, in consiglio comunale. Un'approvazione non esente dalle polemiche mosse dalle opposizioni, per l'ok arrivato sul finire del mandato dell'amministrazione Federici. Il Puc punta "allo sviluppo sostenibile del territorio, con l'accento su un minore consumo del suolo, la mitigazione del rischio idrogeologico e la rigenerazione dell'esistente", ha detto Federici. 

I siti interessati a grandi trasformazioni sono stati scomposti in porzioni più piccole. Eliminate dalle previsioni le grandi strutture di vendita, nelle aree ex Sio e ex IP, e i grandi volumi come i grattacieli nel waterfront e nell&rsquoarea ex Ip. "Il nuovo Puc si fonda su una concezione di equilibrio tra le prioritarie esigenze di sostenibilità ambientale e quelle di superare l'immobilismo" ha detto il vicesindaco Cristiano Ruggia. 




I NOSTRI BLOG