CRONACA

Appuntamento con Viaggio in Liguria mercoledý alle 21

La salvezza per le botteghe d'entroterra? Ecco la ricetta del cucinosofo

martedý 16 gennaio 2018
La salvezza per le botteghe d'entroterra? Ecco la ricetta del cucinosofo

TRIORA - Mercoledì sera, a Primocanale, fa rima con Viaggio in Liguria. Nella prima puntata esterna del 2018, il format dedicato al territorio e all'enogastronomia della regione fa tappa a Realdo e Verdeggia, nella più profonda Valle Argentina con immagini mozzafiato e colori che spaziano dalla neve, alla nebbia fino al cielo sereno. 

Nonostante una straordinaria bellezza, i due borghi del comune di Triora scontano lo spopolamento e una crisi crescente dei servizi primari.

Durante la puntata in onda alle 21 e in streaming su primocanale.it torna così il tema storico della trasmissione, la battaglia per la salvaguardia delle piccole botteghe montane. Dopo aver lottato perchè la politica non voltasse le spalle al fenomeno con una determinazione che ha contributo all'attivazione di alcuni bandi da parte di Regione Liguria, opra, il cucinosofo, Sergio Rossi, assieme all'imprenditore riferimento per il settore olivicolo della vallata, Franco Boeri Roi, si è fatto carico di una proposta che sarà dettagliata nel corso della serata.

La sintesi? "Quando gli amministratori concendono licenze per maxi aperture commerciali lungo la costa, come parziale canone di urbanizzazione, mettano nel conto dei colossi della grande distribuzione anche l'impegno per mantenere in vita negozi in paesi d'altura talvolta sperduti come Realdo e Verdeggia. Assistenzialismo? No, oltre a un minimo garantito e certo, si diano anche incentivi a chi sta dietro il banco". 

In campagna elettorale chi accetta la proposta da certificare davanti alle telecamere di Primocanale? 

Commenti



I NOSTRI BLOG