CRONACA

La giunta ha anche approvato il progetto di abbattimento delle barriere architettoniche comunali

La giunta Capacci vieta l'utilizzo di Facebook ai dipendenti comunali

mercoledý 06 dicembre 2017
La giunta Capacci vieta l'utilizzo di Facebook ai dipendenti comunali

IMPERIA -  Aumentano le norme del regolamento interno del Comune di Imperia dove i dipendenti comunali oltre a dover fare una pausa caffè di un quarto d'ora al giorno, che deve poi essere recuperata, ora non potranno più accedere ai loro profili Facebook in orario d'ufficio nonchè a forum, chat line e nessun social network.

L'amministrazione Capacci ha applicato una restrizione alla navigazione tramite una lista nera di siti internet; curioso il fatto che nel nuovo regolamento interno sia presente il divieto di inoltrare alcuna "catena di Sant'Antonio".

  Il sindaco ha spiegato: "Abbiamo prodotto il regolamento insieme al responsabile dei servizi informatici, perchè è un passaggio necessario, fa parte dei tempi che cambiano. Le motivazioni sono diverse, al primo posto il rispetto della privacy dei cittadini, la tutela e la sicurezza dei servizi informatici dell'ente, la necessità dei rischi che possono correre. Nessun contollo poliziesco" ha concluso Capacci.

Inanto la Giunta comunale ha approvato il progetto delle opere pubbliche che passerà in consiglio comunale, di abbattimento delle barriere architettoniche del Palazzo Comunale: importo stimato 161mila euro complessivi il cui il 10% che sarà finanziato dagli oneri di urbanizzazione del 2017-2018.

Commenti



I NOSTRI BLOG