SPORT

Buffon lascia, le manovre di Marotta e poi l’Inter

Juventus, Napoli e non solo: parte il valzer dei portieri con Perin alla finestra

marted́ 15 maggio 2018
Juventus, Napoli e non solo: parte il valzer dei portieri con Perin alla finestra

GENOVA - Giovedi il portiere della Juventus Gianluigi Buffon darà l’addio al calcio. Con questo atto finale partirà ufficialmente il valzer dei portieri. Il direttore generale dei bianconero Marotta ha detto chiaramente che i campioni d’Italia vogliono due portieri di livello: uno è Szczesny, l’altro potrebbe essere Mattia Perin ormai pronto per il grande salto.

Giorni cruciali per la porta di Genoa e Juventus. Gia’ i bianconeri hanno la proprietà di Audero, buon campionato a Venezia e quindi nell’eventuale trattativa per Perin  potrebbe rientrare proprio il giovane estremo difensore. Il Grifone pero’ in cima alla lista ha messo da tempo Skorupsky, riserva di Alisson alla Roma ma che in passato ha fatto bene ad Empoli. Lui darebbe garanzie ma ha anche altre richieste. Intanto con Reina al Milan il Napoli va alla caccia del sostituto dello spagnolo e qui riecco il nome di Perin. Ma il club partenopeo sta lavorando per il portoghese Rui Patricio. Preziosi pero’ fa di tutto per tenere la porta aperta proprio al Napoli con la speranza che si accenda un’asta. Infine, cercando di capire che fine farà Donnarumma entrato nel mirino della critica per le ultime papere, c’è da monitorare Handanovic. Si perché lo sloveno se l’Inter non dovesse andare in Champions potrebbe lasciare i nerazzurri e allora Perin potrebbe finire lì e poco importa se il ragazzo cresciuto in rossoblu’ ripartirà “solo” dall’Europa League.

Commenti


I NOSTRI BLOG