CRONACA

I fatti risalgono al luglio 2010

Investė il nuovo fidanzato della sua ex per gelosia, 32enne condannato a 9 mesi di carcere

mercoledė 10 maggio 2017
Investė il nuovo fidanzato della sua ex per gelosia, 32enne condannato a 9 mesi di carcere

IMPERIA -  Il giudice monocratico di Imperia Laura Russo ha condannato a 9 mesi di reclusione (pena sospesa) e al pagamento  1.900 euro di ammenda un uomo di 32 anni residente a Imperia accusato di lesioni personali aggravate dai futili motivi. Nel luglio del 2010, per motivi di gelosia, investì con lo scooter il nuovo fidanzato della ex, che assistette al fatto.

La vittima riportò lesioni guaribili in ventuno giorni. L'ex ragazza dell'imputato è stata ascoltata dal giudice e nel corso della propria deposizione ha raccontato di essere stata più volte minacciata dall'ex fidanzato. La sospensione della pena è subordinata al pagamento del risarcimento alla parte offesa. Il difensore del giovane, l'avvocato Alberto Pezzini, ha annunciato che presenterà appello. 

Commenti



I NOSTRI BLOG