CRONACA


Incidente sulla Napoleonica: morto un giovane centauro

venerd́ 20 luglio 2018
Incidente sulla Napoleonica: morto un giovane centauro

LA SPEZIA -  Si chiamava Fabricio Roberto Murillo Gutierrez il ragazzo di 24 anni morto in un incidente il moto sulla strada napoleonica tra Porto Venere e La Spezia. Il ragazzo era residente nel quartiere Umbertino della Spezia. La moto, dopo l'impatto con un muro di contenimento sulla corsia opposta alla sua marcia, è andata semi distrutta. Il corpo del giovane è stato trovato esanime a qualche metro di distanza.

Sul posto per i rilievi e per gestire il traffico la polizia municipale. La moto del giovane è stata sequestrata, così come la vettura di uno spezzino di 35 anni che stava sopraggiungendo in direzione opposta e sulla quale non sono stati trovati segni di scontro.

La dinamica è in corso di accertamento anche grazie alla testimonianze di una donna che stava procedendo in auto in quel tratto al momento dello schianto, avvenuto poco dopo le 17.30. Il traffico tra Porto Venere e La Spezia è stato deviato, con la collaborazione della Marina militare, all'interno dell'Arsenale. Difficoltà alla circolazione dovute anche alla presenza di un cantiere della Provincia, a Marola, con semaforo.

Gli agenti della municipale hanno anche in quel caso provveduto a un senso unico alternato per far defluire la lunga colonna di auto che si era formata.

Commenti


I NOSTRI BLOG