CRONACA

Misteriose scritte islamiste, ecco la risposta del Municipio

Incendio alla biblioteca di Molassana: letture all'insegna dell'integrazione

marted́ 21 novembre 2017
Incendio alla biblioteca di Molassana: letture all'insegna dell'integrazione

GENOVA -  Il Municipio Media Valbisagno per rispondere al rogo nella biblioteca Saffi organizza una serie di letture in piazza. L'appuntamento è dalle 14 alle 17 di mercoledì davanti alla biblioteca, come conferma il presidente del Municipio Roberto D'Avolio (Pd).

"Leggeremo brani all'insegna dell'integrazione tra i popoli, l'obiettivo è riaprire quanto prima". D'Avolio non esclude che l'incendio possa essere una messinscena tesa a screditare i musulmani. La direttrice della biblioteca, Elena Ghigliani spiega: "La biblioteca è viva, abbiamo 800 tesserati, fra cui anche stranieri e musulmani e non c'è mai stato uno screzio".

Sul fronte delle indagini c'è un'anomalia al vaglio della Digos: il sensore del sistema di allarme del locale del reparto letteratura religiosa dove sono stati prelevati il Corano e quello sulla Madonna bruciato non è scattato mentre si sono attivati due volte i sensori dell'ingresso: quando l'incendiario è entrato e quando è uscito.

Forse chi ha causato l'incendio può aver preso i libri in un altro momento. Il libro risulta essere stato preso in prestito ad ottobre da un genovese che l'ha poi regolarmente riconsegnato: il lettore sarà ascoltato dalla Digos.

Commenti



I NOSTRI BLOG