CRONACA

Fermati con in mano il bancomat di Luigi Sappa

Il vizio del gioco incastra due ladri: furto a casa dell'ex presidente provincia di Imperia

mercoledý 02 agosto 2017
Il vizio del gioco incastra due ladri: furto a casa dell'ex presidente provincia di Imperia

IMPERIA -  Due fratelli milanesi pregiudicati di 32 e 35 anni sono stati fermati con l'accusa di essere gli autori del furto in casa dell'ex presidente della provincia di Imperia Luigi Sappa.

Il colpo ha fruttato diverse migliaia di euro tra contanti e beni di valore.

I fratelli, di rientro dopo una serata al casinò di Montecarlo decidono di introdursi nella casa del ex presidente per far razzia di gioielli, orologi e bancomat.

I due pregiudicati sono stati incastrati proprio grazie alla traccia del bancomat sottratto a Sappa,che hanno utilizzato per pagare il carburante alla loro auto, un carro atrezzi, quando quest'ultima si è guastata, e due "soste" al bingo. Seguendo i prelievi è stato poi facile per la risalire ai due ladri grazie alle immagini dei sistemi di videosorveglianza cittadina.

Commenti



I NOSTRI BLOG