SPORT

Preziosi fa scoppiare il caso, ma Ŕ difficile che le tv accettino

Il Genoa chiede che in serie A si giochino tutte le partite domenica alla stessa ora

martedý 16 maggio 2017
Il Genoa chiede che in serie A si giochino tutte le partite domenica alla stessa ora

GENOVA - La serie A tutta alla stessa ora. È quello che chiede il Genoa per evitare differenze sia per la volata scudetto e Champions che per la zona retrocessione. Il problema è che sabato alle 18 si gioca Chievo-Roma.

Un match che coinvolge il Napoli che lotta per il secondo posto con i giallorossi, la stessa squadra di Spalletti che matematicamente può ancora vincere lo scudetto e la Juventus che in casa con il Crotone, se la Roma non vince, per agguantare lo scudetto potrebbe accontentarsi di un punto facendo felice i calabresi e non rischiando le caviglie in vista della finale della Coppa Campioni col Real Madrid.

E qui il Genoa e l’Empoli finiscono nell’ingorgo perché un risultato positivo, diciamo così suggerito dalle circostanze per il Crotone, andrebbe a danno di rossoblù e toscani. Il presidente del calcio italiano Tavecchio è stato informato, ma cambiare tutti gli orari della serie A diventa difficile e si sa che comandano le televisioni. Ma le richieste del Genoa e non solo sono legittime.

Commenti



I NOSTRI BLOG