SALUTE E MEDICINA

Il colpo di scena a Terrazza Colombo nella puntata di Viaggio in Liguria

Hospice Ghirotti di Bolzaneto: dopo 12 mesi, l'accordo con Asl3 arriva in diretta tv

mercoledý 26 settembre 2018



GENOVA - Non solo enogastronomia e panorami mozzafiato. A sorpresa, Viaggio in Liguria è diventata la sede di un accordo atteso invano per oltre un anno da centinaia di famiglie alle prese con malati terminali che invocano più spazi a disposizione per l'hospice sito nell'ex ospedale Pastorino di Bolzaneto e gestito in una parte dalla onlus Gigi Ghirotti. Nel corso della trasmissione del mercoledì sera di Primocanale, questa settimana dedicata al Comune di Sant'Olcese, ogni anno protagonista di una cena in favore dell'associazione, con ricavati superiori ai 10 mila euro, come successo lo scorso sabato nel palazzetto di Manesseno, va in scena il confronto inaspettato.

  In studio la storica guida della Gigi Ghirotti, il professor Franco Henriquet,  riprende un tema già sollevato in un'analoga puntata 2017: "Vorremmo migliorare la nostra offerta, ma serve un piano in più della struttura di Valpolcevera e l'affitto di 45 mila euro annui richiesti da Asl3 è per noi fuori portata. Riusciremmo ad affrontrare solo una cifra simbolica. Noi ambiamo a essere un supporto, non un concorrente dell'azienda sanitaria". Telefonicamente, la redazione contatta il direttore generale Luigi Carlo Bottaro. L'intervento è propositivo, ma non risolutivo. La palla passa al cucinosofo Sergio Rossi che tuona: "E' immorale che gente come i volontari di Sant'Olcese ogni anno perdano tempo e facciano sacrifici quando una struttura pubblica resta inutilizzata a fronte di un'associazione benemerita che ne fa richiesta per aiutare il prossimo".


A 20 minuti dalla prima intervista, il riferimento dell'Asl Genovese chiama nuovamente la redazione di Primocanale: "Prima di essere un amministratore, sono un medico e conosco la sofferenza. Non è un problema di soldi, per essere chiari. Se il professor Henriquet è disponibile ci vediamo fin da domani (oggi) e chiudiamo l'accordo. Quindi il quinto piano del Pastorino in comodato gratuito? Non posso promettere esattamente questo, ma certamente l'impegno per concludere la trattativa nel verso ipotizzato dalla Gigi Ghirotti entro qualche giorno".


A quel punto, la chiosa di Raco, il comico presente in studio: "Se funziona così, allora, Viaggio in Liguria chiami immediatamente Toninelli, Salvini o Conte e domani inauguriamo il nuovo ponte sul Polcevera". 

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place