SPORT

L'argentino rilanciato da Ballardini

Genoa, Spolli sempre più leader della difesa come ai tempi del Catania

mercoledì 06 dicembre 2017

Protagonista nel Catania che faceva punti e divertiva tutta Italia, poi la grande occasione alla Roma che però non è riuscito a sfruttare anche per qualche problema fisico. Poi il Carpi (5 presenze) e il Chievo (31 gare) prima di passare al Genoa dove Spolli sta facendo vedere tutte le sue qualità e adesso rappresenta un pezzo importante della retroguardia rossoblu.


GENOVA - Nel Genoa rigenerato dall’effetto Ballardini in primo piano c’è sicuramente Nicolas Spolli, l’argentino che il tecnico romagnolo ha rilanciato quando è arrivato sulla panchina rossoblu. E lui ha risposto presente, in queste ultime tre gare di campionato prestazioni di alto livello e la certezza che può dare un aiuto importante alla causa del Grifone.

Protagonista nel Catania che faceva punti e divertiva tutta Italia, poi la grande occasione alla Roma che però non è riuscito a sfruttare anche per qualche problema fisico. Poi il Carpi (5 presenze) e il Chievo (31 gare) prima di passare al Genoa dove Spolli sta facendo vedere tutte le sue qualità e adesso rappresenta un pezzo importante della retroguardia rossoblu.

Commenti



I NOSTRI BLOG