SPORT

Incontro tra procuratore e rossoneri: 8 milioni al Grifo pi¨ bonus

Genoa, il ds Donatelli su Perin: "In settimana si chiude col Milan salvo novitÓ clamorose con Donnarumma"

lunedý 19 giugno 2017
Genoa, il ds Donatelli su Perin:

GENOVA - "Questa settimana si chiude col Milan a meno che non avvengano passi indietro clamorosi con Donnarumma".

Le parole sono del direttore sportivo del Genoa Donatelli ad un radio napoletana che dunque ribadisce come l'interessamento del Milan possa portare ad una rapida conclusione in tempi rapidissimi: "Potrebbe lasciare il Genoa solo per un club importante: a settembre sarà ok fisicamente, è da due mesi che si allena".

E nella direzione Milan è andato anche l'incontro che si è tenuto tra il procuratore del giocatore Alessandro Lucci e l'entourage rossonero. Lucci sta facendo il mediatore tra i club e la trattativa potrebbe chiudersi intorno agli 8 milioni per i rossoblù più bonus legato alle presenze del portiere. Una trattativa dunque che continua a procedere spedita con il Milan che ha puntato proprio sul numero uno del Grifone. E l'affare si dovrebbe al di là di quelle che sono le voci che parlano di un nuovo spiraglio tra Milan e Donnarumma per cercare un'intesa sul rinnovo.

Anche se il Milan continua sempre a monitorare la pista che porta al brasiliano Neto in uscita dalla Juventus. in serata incontro tra l'agente del portiere bianconero e la dirigenza rossonera. All'uscita il procuratore ha detto: "Solo una chiaccherata". Così Perin sembra sempre più vicino al Milan a meno che Donnarumma non torni sui suoi passi e questo appare difficile. 

Commenti



I NOSTRI BLOG