SPORT

Seconda giornata di ritiro in Val Stubai

Genoa, gli acquirenti bloccano la cessione di Simeone. A Neustift palestra e tecnica

mercoledý 12 luglio 2017

La difesa del Genoa parla ancora "argentino". Via Burdisso ecco Spolli e poi oltre a Gentiletti chi ha voglia di riscatto Ŕ il "chiqui" Munoz: "Io per primo voglio dimenticare il campionato scorso. Siamo molto motivati e le vicende societarie stanno fuori dallo spogliatoio".


GENOVA - Dopo la fuga in avanti di Enrico Preziosi il gruppo guidato dal manager Gallazzi in procinto di acquistare il Genoa avrebbe congelato la cessione del giovane bomber Simeone promesso alla Fiorentina. Insomma un modo per manifestare la propria presenza in un momento decisivo per il passaggio delle azioni del club rossoblu. Vedremo gli sviluppi entro la prossima settimana ma di certo chi ha intenzioni serie sul Genoa oltre ad un basso profilo e senza virgolettati lancia un segnale chiaro.

Intanto a Neustift i 30 giocatori a disposizione di Juric, che fa filmare gli allenamenti dal suo staff di cui fa parte Paro, hanno iniziato gli allenamenti. Oggi lavoro in palestra a gruppi e poi seduta di tecnica nel pomeriggio. Malgrado il tempo piovoso un centinaio di tifosi riempiono il piccolo stadio del centro tirolese.


Commenti


Galleria fotografica




I NOSTRI BLOG