SPORT


Genoa, Favilli libera Lapadula: per l'attaccante richieste da Parma e Udinese

mercoledý 08 agosto 2018
Genoa, Favilli libera Lapadula: per l'attaccante richieste da Parma e Udinese

GENOVA -  Con Andrea Favilli sbarcato a Genova dopo la tournèe negli States con la Juve, il futuro di Gianluca Lapadula sembra essere sempre più lontano dalla Lanterna. Un investimento come quello del giovane bomber pisano obbliga mister Ballardini a puntare su di lui. E con Piatek sugli scudi sin dai primi giorni di luglio, Pandev, Kouamè, Medeiros e Spinelli a completare il reparto offensivo: Lapadula e Galabinov sono i primi indiziati a lasciare il Grifone.

Per il bulgaro le offerte sono due. Foggia e Salernitana. L’accordo con i campani sembrava ormai trovato e il giocatore pronto a partire, poi l’improvviso stop e i diavoli pugliesi si sono rifatti sotto. Da par suo Galabinov ha voglia di ripartire dopo una stagione difficile. La destinazione tra le due opzioni è ancora da decidere: sicuramente però il suo prossimo campionato sarà in serie B.

Anche per Lapadula le offerte non mancano: Udinese e Parma si sono fatte avanti. Anche se il primo a provarci con convinzione era stato il Bologna. Poi Destro ha deciso di restare e così la pista è naufragata.

Negli ultimi giorni è stata la volta dell’Udinese. I Friulani hanno bisogno di una punta da affiancare a Lasagna e Lapadula sembrerebbe avere quelle doti di qualità tecnica ideali da affiancare all’attaccante bianconero. Così la trattativa si sta portano avanti. Il Genoa ha messo un prezzo al cartellino: si parla ci una cifra intorno ai 7 milioni di euro.

Poi è arrivato il pressing del Parma. Anche gli emiliani, freschi di ritorno in A, hanno bisogno di una punta di esperienza. Così è partita la richiesta di informazioni e la trattativa è stata imbastita: Preziosi si frega già le mani: l’asta può partire. genoa

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place