SPORT

Diversi interrogativi per il tecnico croato

Genoa, da Munoz a Cataldi passando per Palladino: tutti i dubbi di Juric per il Torino

mercoledý 17 maggio 2017
Genoa, da Munoz a Cataldi passando per Palladino: tutti i dubbi di Juric per il Torino

GENOVA - Tutti i dubbi di Juric, sono diversi anche perché la prestazione col Palermo ha lasciato molti punti interrogativi e la rosa non offre particolari possibilità di scelta. Iniziamo dalla difesa, rientra Burdisso dopo la squalifica e prenderà il posto di Munoz anche se lo stesso Gentiletti non ha particolarmente convinto. Mentre a centrocampo la sostituzione dopo 20’ minuti a Palermo di Cataldi ha il sapore di una sonora bocciatura per l’ex Lazio. Dunque Cofie e Ntcham in ballottaggio per una maglia. Mentre sulla trequarti toccherà a Rigoni. Invece da capire anche il destino di Lazovic arrivato con le pile scariche in questo finale di stagione. In attacco infine torna sicuramente Simeone dal primo minuto. E poi la decisione di scegliere il suo partner? Palladino o Pandev. Un altro punto interrogativo per Juric in vista della gara della vita con il Torino.

Commenti



I NOSTRI BLOG