SPORT

Il bulgaro si ferma e l’attaccante italo-peruviano si candida

Genoa, con Galabinov ko contro la Roma staffetta Pandev-Lapadula

mercoledì 22 novembre 2017
Genoa, con Galabinov ko contro la Roma staffetta Pandev-Lapadula

GENOVA - Con Galabinov fermato dall’infortunio ora Lapadula scala di una posizione ed è in lista di attesa. L’attaccante arrivato dal Milan che con Ballardini ha esordito andando in panchina a Crotone giocoforza si candida per giocare, quantomeno uno spezzone di match, contro la Roma.

Lapadula, che nei giorni scorsi ha avuto la gradita sorpresa della possibile convocazione della nazionale peruviana per i prossimi mondiali di Russia, lui ha doppio passaporto, ora potrebbe ritrovare il sorriso in maglia rossobù. Tormentato dagli infortuni il centravanti è entrato tardi sprecando qualche occasione contro Napoli e Sampdoria e non dimostrando una condizione sufficiente.

Per questo Ballardini lo ha lasciato fuori col Crotone ma tenendolo comunque in considerazione. E ora con i problemi di Galabinov e visto che Pandev difficilmente va oltre l’ora di gioco, Lapadula torna più che utile eforse con una carica maggiore.

Commenti


I NOSTRI BLOG