SPORT

Rossoblý volenterosi ma sterili, infortunio a Perin

Genoa, autogol decisivo di Izzo: la Roma ringrazia e vince 0-1

domenica 08 gennaio 2017
Genoa, autogol decisivo di Izzo: la Roma ringrazia e vince 0-1

GENOVA - Il Genoa s’arrende alla Roma per uno sfortunato autogol di Izzo al 36’ del primo tempo. Terza sconfitta consecutiva dei rossoblu’ a cui non sta girando bene sul piano degli episodi. La squadra di Juric contro i giallorossi gioca una partita volenterosa ma finisce con un pugno di mosche in mano. Partita nel primo tempo abbastanza frizzante con numerosi cambi di campo. Genoa pericoloso subito, ma anche la Roma risponde con un colpo di testa di Dzeko deviato alla grande da Perin che pero’ su questa azione s’infortuna al ginocchio e deve lasciare il posto tra le lacrime a Lamanna.  L’equilibrio è piuttosto evidente anche se a tratti a centrocampo con Cofie e Rigoni sbaglia qualcosa di troppo.

Eppure il Grifone punge con Lazovic e con Ocampos e poi recrimina per un rigore non dato su Lazovic, ma al 36’ arriva l’autorete di Izzo che de devia nella propria rete un tiro di Peres.  La jella non finisce qui perche’ due minuti dopo una conclusione di Nionkovic viene deviata sul palo e cosi la Roma si salva. Nella ripresa la partita si fa meno intensa. Juric prima inserisce Edenilson e poi a dieci minuti dalla fine spedisce Pinilla con Simeone per gli ultimi assalti. Prima pero’ è Dzeko a colpire il palo e nel finale Ocampos si vede deviare il tiro al volo dal portiere giallorosso. Genoa a testa alta ma con riflessioni da fare sul centrocampo che così non regge. Dal mercato deve arrivare altro.

Commenti



I NOSTRI BLOG