CRONACA

Dipendenti comunali sono accusati di truffa ai danni dello Stato

Furbetti del cartellino: chiesto rinvio giudizio per 35

luned́ 07 agosto 2017
Furbetti del cartellino: chiesto rinvio giudizio per 35

SANREMO - I pm Paola Marrali e Alessandro Bogliolo di Imperia hanno chiesto il rinvio a giudizio per 35 dipendenti del Comune di Sanremo.

Erano indagati nella tranche principale dell'inchiesta per truffa ai danni dello Stato e interruzione di pubblico servizio, che il 22 ottobre 2015 vennero raggiunti da una misura cautelare (arresti domiciliari e obbligo di firma) nell'ambito dell'operazione 'Stakanov'. 

Commenti



I NOSTRI BLOG