CRONACA


Fungaiolo disperso, dopo due giorni l'anziano ritrovato morto

sabato 17 novembre 2018
Fungaiolo disperso, dopo due giorni l'anziano ritrovato morto

SERRA RICCÒ - E' stato trovato morto questa mattina il pensionato di 87 anni scomparso da oltre due giorni nei boschi di Serra Riccò. 

Il corpo senza vita dell'anziano è stato ritrovato in zona Bancheri a Serra Riccò verso Mignanego. Poco distante erano stati rinvenuti in mattinata anche il bastone e il cestino che l'uomo si era portato appresso nella sua escursione. L'anziano, Ugo Parodi, questo il suo nome, era infatti uscito giovedì scorso per raccogliere funghi nel bosco.

Decine di volontari, vigili del fuoco, protezione civile, soccorso alpini e pubblica assistenza locale hanno battuto per oltre 48 ore i boschi non lontani da San Cipriano. Alla fine è arrivata la brutta notizia con il cadavere ritrovato ad appena 300 metri da alcune abitazioni. L'intera cittadina è scossa per la morte di un uomo molto conosciuto. Secondo quanto ricostruito Parodi avrebbe avuto un malore e dopo avrebbe tentato di avvicinarsi alla casa per chiedere aiuto.

E' il secondo caso di cercatore di funghi che muore in Liguria in pochi giorni. Sabato scorso era stato trovato morto nei boschi di Cairo Montenotte in località Montenotte Inferiore, vicino al parco dell'Adelasia un uomo di 78 anni che era disperso dal giorno precedente. Anche in questo caso l'anziano fungaiolo sarebbe stato un malore dopo che si era perso, come aveva detto chiedendo aiuto con il cellulare. Era stato salvato, invece, il cercatore di funghi spezzino di 38 anni, ritrovato nei boschi della Lunigiana dopo 4 giorni di ricerche.

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place