SPORT

Quagliarella con 17 gol entra di diritto nella top 11 della Serie A

Fantacalcio: ecco i Top e i Flop dei fantallenatori genovesi

lunedì 26 febbraio 2018

Dodici giornate al termine del campionato e i fantallenatori, loro malgrado, tirano le somme sulle prestazioni della propria selezione di giocatori che porterà o meno la gloria di un bel piazzamento o la delusione di dover ammettere di avere sbagliato tutto in fase d’asta a inizio campionato.


GENOVA - Dodici giornate al termine del campionato e i fantallenatori, loro malgrado, tirano le somme sulle prestazioni della propria selezione di giocatori che porterà o meno la gloria di un bel piazzamento o la delusione di dover ammettere di avere sbagliato tutto in fase d’asta a inizio campionato.

I più soddisfatti finora sono sicuramente coloro che hanno scelto in attacco bomber come Ciro Immobile, Fabio Quagliarella e Duvan Zapata: decisamente tra i Top. L’attaccante che più è risultato un flop è sicuramente il “Gallo” Belotti, fermo a cinque gol, complici alcuni infortuni e liti con gli allenatori che non stanno facendo rendere la punta della Nazionale come nella stagione passata. Chi ha scelto un attaccante del Genoa non ha potuto puntarci per raggiungere numeri importanti: il miglior marcatore rossoblù finora è Galabinov con tre reti: un bottino non sufficiente a renderlo un Top. Chi ha puntato tutto su Schick è rimasto senz’altro deluso dai risultati, il ceco è di sicuro uno dei più grandi Flop del campionato insieme a Marco Borriello, che quest'anno si è limitato ad essere "bomber fuori dal campo".

A centrocampo tra i nomi che maggiormente hanno reso a livello sia di media voto che di marcature c'è sicuramente quello di Milinkovic – Savic, autore di una doppietta proprio ieri che ha catapultato il laziale all’ottavo posto della classifica cannonieri con 9 marcature. Sempre in casa Lazio uno dei Top di questa stagione è di sicuro Luis Alberto che fa compagnia agli atalantini Cristante ed Ilicic a quota 7 gol sul podio dei centrocampisti più prolifici della Serie A di quest’anno. Una menzione particolare la merita Nicolò Barella autore di 3 gol e molto apprezzato dai fantallentori per la sua sostanza, ha letteralmente trascinato il Cagliari fino ad adesso. Di Sampdoria e Genoa a centrocampo tra i nomi che più hanno dato soddisfazioni ci sono sicuramente quello di Torreira (autore di 4 gol e di tantissime prestazioni di qualità) e recentemente si può aggiungere alla lista Laxalt autore di due gol pesantissimi negli ultimi turni.

Nel reparto difensivo ad ora in Serie A dominano la classifica marcatori con quattro gol: l’ex blucerchiato Milan Skriniar che ha già siglato 4 marcature con la maglia neroazzurra, il laziale Stefan De Vrij e il napoletano Kalidou Koulibaly.

In porta il para-rigori Viviano vince il derby a distanza con Perin, nonostante i meno gol subiti da grifone, i tre rigori parati dal numero 2 della Samp valgono 9 punti importanti. Ovvio che chi ha scelto i portieri di Juventus e Napoli, in testa con soli 15 gol subiti, mantenga comunque un vantaggio, anche su chi ha selezionato Allison, quest’anno spetta a lui l’oscar per la sorpresa migliore tra i pali, con un solo rigore parato, alla Spal.

FORMAZIONE IDEALE: Reina, Koulibaly, De Vrij, Skriniar, Cristante, Perisic, Luis Alberto, Milinkovic-Savic, Icardi, Quagliarella, Immobile.

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place