MOTORI

Rabbia Leclerc: "Ho buttato tutto nel cestino"

F1, prima fila tutta Mercedes in Azerbaigian con Vettel terzo

sabato 27 aprile 2019
F1, prima fila tutta Mercedes in Azerbaigian con Vettel terzo

BAKU - Prima fila tutta Mercedes al gran premio di Formula 1 dell'Azerbaigian, a Baku. Sarà Valtteri Bottas a partire in pole position davanti al compagno di squadra Lewis Hamilton. Terzo Sebastian Vettel con la Ferrari. Solo decimo l'altro ferrarista, Charles Leclerc, che col miglior tempo è andato a sbattere contro un muro scivolando cosi' all'indietro nello schieramento di partenza.

"Sono stato stupido, lo penso davvero. Il team merita molto di più e anche i tifosi della Ferrari. C'era grande speranza per questo fine settimana e io ho buttato tutto nel cestino. Non sono stato all'altezza e sono molto arrabbiato con me stesso. La pole potevamo farla, è tutta colpa mia". Così Charles Leclerc fa autocritica per l'errore di guida che lo ha estromesso dalle qualifiche finali del GP dell'Azerbaigian, a Baku. "Non ho potuto fare nulla per evitare l'impatto, quando mi sono accorto dell'errore ero già dentro la curva. In gara spingerò al massimo per farlo diventare un giorno positivo", ha oncluso il monegasco della Ferrari.

"Sono contento da una parte, perché ho fatto il massimo, ma non sono felice come team perché io e Leclerc ci aspettavamo di essere più vicini alle Mercedes". Queste le dichiarazioni di Sebastian Vettel al termine delle qualifiche della quarta tappa del Mondiale 2019 di Formula 1. Il pilota tedesco della Ferrari nella gara di Baku scatta dalla terza posizione dietro le due Mercedes.

GRIGLIA DI PARTENZA - 1) Valtteri Bottas (Fin/Mercedes) 1'40''495 - 2) Lewis Hamilton (Gb/Mercedes) a 059 - 3) Sebastian Vettel (Ger/Ferrari) 302 - 4) Max Verstappen (Ola/Red Bull) 574 - 5) Sergio Perez (Mex/Racing Point) - 6) Daniil Kvyat (Rus/Toro Rosso) - 7) Lando Norris (Gb/McLaren) -  8) Kimi Raikkonen (Fin/Alfa Romeo) - 9) Charles Leclerc (Mon/Ferrari) - 10) Carlos Sainz (Spa/McLaren) - 11) Daniel Ricciardo (Aus/Renault) - 12) Alexander Albon (Tha/Toro Rosso) - 13) Kevin Magnussen (Dan/Haas) - 14) Lance Stroll (Can/Racing Point) - 15) Romain Grosjean (Fra/Haas) - 16) Nico Huelkenberg (Ger/Renault) - 17) George Russell (Gb/Williams) - 18) Antonio Giovinazzi (Ita/Alfa Romeo) - 19) Robert Kubica (Pol/Williams) - 20) Pierre Gasly (Fra/Red Bull)

NUMERI E CURIOSITA' - Dopo il successo alle qualifiche, le Mercedes, che hanno conquistato i primi due posti del podio in Australia, Bahrein e Cina, puntano su Baku per allungare il vantaggio sulle inseguitrici. Il circuito ha debuttato nel mondiale della Formula 1 nel 2016, con il nome di Gran premio d'Europa, poi cambiato nel 2017 in Gran premio d'Azerbaijan. Si trova a Baku ed è lungo 6.003 metri con 20 curve, sarà percorso per 51 giri, per un totale di 306.153 chilometri, rendendolo il secondo più lungo dell'intero campionato, dietro solamente a Spa-Francorchamps. Il rettilineo di 2,1 chilometri è il più lungo della stagione.


Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place