CRONACA

Elicotteri e Canadair impegnati per spegnere l'incendio

Escursionista si perde e accende fuoco per farsi trovare: in fiamme tre ettari di bosco

venerd́ 21 aprile 2017
Escursionista si perde e accende fuoco per farsi trovare: in fiamme tre ettari di bosco

ROCCHETTA NERVINA -  Tre ettari di vegetazione sono andati in fiamme, tra la mattinata e il pomeriggio, in località Testa d'Alpe, sulle alture di Rocchetta Nervina, in provincia di Imperia. Un escursionista francese di 63 anni, dopo essersi perso sulle alture col proprio cane, ha deciso di accendersi un fuoco per farsi rintracciare dai soccorittori. 

Il fumo provocato dal fuoco è stato utile ai soccorittori per individuare l'esatta posizione dell'uomo. Le fiamme però sono divampate e il turista non è più riuscito a tenerlo sotto controllo.  

Sul posto hanno operato due elicotteri regionali con squadre a terra dei vigili del fuoco e, data la zona impervia, è stato anche allertato un Canadair da Lamezia Terme. Sul caso stanno indagando i carabinieri che trasmetteranno la relazione dell'accaduto alla Procura. Spetterà, quindi, alla magistratura decidere se quell'incendio acceso nella notte per scaldare sé e il proprio cane risulti uno stato di necessità o meno. Le operazioni di spegnimento sono ancora in atto.  

Commenti



I NOSTRI BLOG