POLITICA

Per le comunali il ‘compromesso’ legato al caso Scajola

Elezioni, Lanteri viene ufficializzato: sul simbolo la scritta "Forza Imperia"

mercoledì 11 aprile 2018
Elezioni, Lanteri viene ufficializzato: sul simbolo la scritta

IMPERIA - La decisione arriva da Roma, con il coinvolgimento diretto di Silvio Berlusconi. Il simbolo che sosterrà la candidatura di Luca Lanteri a sindaco di Imperia, al fianco degli altri della coalizione, sarà quello storico di Forza Italia, ma con la scritta “Forza Imperia”.

Secondo alcuni è la soluzione che è stata trovata per “non turbare” eccessivamente Claudio Scajola che si presenta con la lista civica che porterà il suo nome. E sarà avversario del candidato del centro destra. Di fatto però Forza Italia sostiene Lanteri, al di là di alcuni esponenti che, anche nelle ultime ore, hanno mostrato di essere al fianco dell’ex Ministro.

Dopo i tira e molla all'interno della coalizione con i commissariamenti dei direttivi cittadini di Lega Nord e Fratelli d'Italia, domani alle 12 all'hotel Miramare di Imperia verrà dunque ufficialmente presentato il candidato della coalizione Luca Lanteri.

Sarà una candidatura arancione, come le liste di Toti che hanno sostenuto Peracchini alla Spezia e Bucci a Genova. Il simbolo di Forza Italia sarà però mascherato, forse anche alla luce delle pressioni di Claudio Scajola che correrà da avversario.

E un endorsement a Lanteri arriva dritto da Marco Scajola, nipote di Claudio, assessore della giunta Toti e segretario provinciale di Forza Italia "Spiace per mio zio - ha annunciato - Non nascondo un grande dispiacere, che mi auguro sia rispettato, poiché in campo, legittimamente, è sceso anche Claudio Scajola, che stimo e a cui voglio e vorrò sempre molto bene. Ma i sentimenti e le emozioni non possono condizionare l'appartenenza ad una squadra, ad un progetto e neppure la coerenza politica che ho sempre dimostrato - ha aggiunto Marco Scajola -. Il centrodestra deve presentarsi sempre unito, ogni altra strada non è percorribile".

Anche il centrosinistra, reduce dall'esperienza fallimentare con Capacci, scalda i motori. E il Pd spinge per la candidatura di Guido Abbo attuale vicesindaco e assessore al bilancio e ai lavori pubblici di Imperia. Abbo avrebbe già incassato il sì dei socialisti della lista 'Imperia di Tutti, Imperia per Tutti', ma non ancora l'investitura ufficiale.

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place