CRONACA


Elezioni di Maissana, la Prefettura sul giallo della scheda in più: “Fa fede il verbale dell’ufficio di sezione”

di Elisabetta Biancalani

giovedì 30 maggio 2019
Elezioni di Maissana, la Prefettura sul giallo della scheda in più: “Fa fede il verbale dell’ufficio di sezione”

MAISSANA -  “Fa fede il verbale dell’ufficio di sezione” risponde la Prefettura della Spezia quando chiediamo come sia finita la vicenda della scheda in più, non registrata, nell’elezione del sindaco di Maissana, in provincia della Spezia, finita curiosamente 193 a 193, per Egidio Banti e Alberto Figaro. “Fa fede la relazione del presidente della sezione” taglia corto la Prefettura.

Dunque nulla osta per il già indetto ballottaggio del 9 giugno quando, se si dovesse verificare un pareggio “vincerà il più anziano, cioè Figaro” aveva spiegato a Live on the road il candidato Egidio Banti.

Per ora la vicenda è dunque archiviata con una possibile, semplice dimenticanza di registrazione di un elettore. Senza conseguenze. Solo tanto vociare a Maissana.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place