CRONACA

Un arresto, stupefacente nascosto in casa

Droga, i carabinieri sequestrano tre quintali di hashish

venerd́ 14 aprile 2017
Droga, i carabinieri sequestrano tre quintali di hashish

DIANO MARINA - I carabinieri di Imperia hanno sequestrato tre quintali tra hashish e marijuana trovati in un appartamento a Diano Marina (Imperia). Una persona, trovata mentre stava scaricando lo stupefacente da un camioncino, è stata arrestata. Il blitz è stato possibile grazie a un lavoro investigativo di alcuni mesi.

I carabinieri hanno sequestrato 287 kg di hashish e 73 di marijuana. in manette è finito un torinese di 43 anni. E' accusato di traffico di stupefacenti. Sequestrate anche due targhe automobilistiche francesi, che l'uomo potrebbe aver utilizzato oltreconfine. Il trafficante di droga è stata fermato mentre scaricavo lo stupefacente nella casa della compagna, una villetta tra San Bartolomeo e Cervo.

I militari sono entrati in azione al casello dell'Autofiori di San Bartolomeo, quando hanno visto un uomo scendere da un suv con targa spagnola per salire su un'altra auto dove si trovava un'altra persona. Dopo poco l'uomo è tornato sul proprio mezzo e l'altra auto si è allontanata.

I militari decidono di seguire il suv che arriva alla villetta alla periferia di Cervo dove l'uomo comincia a scaricare scatoloni. Nel frattempo, emerge che il veicolo è intestato ad una società di noleggio e scatta il blitz che permette di bloccare l'uomo mentre scarica l'ultima pacco di droga, molto probabilmente proveniente dal nordafrica.

Commenti



I NOSTRI BLOG