SPETTACOLI

Prosegue anche la mostra fotografica 'Genova sotto la neve', scatti dal 1893 al 1926

Domani riparte Natalidea, sul palco anche il comico Carlo Denei

giovedý 07 dicembre 2017
Domani riparte Natalidea, sul palco anche il comico Carlo Denei

GENOVA - Dopo l’anteprima dello scorso fine settimana Natalidea riparte domani, 8 dicembre, classica data di inizio, per una lunga maratona a caccia di regali e un ricco calendario di eventi, con un’attenzione speciale ai bambini.

Il programma di domani sul palco di Family Fun coordinato da Cheidea! vede alle 11.30 e alle 18 le simpatiche mascotte della “Banda di Topolino” con Inicia la fiesta e alle 16, sempre per bambini e famiglie “Una magica sorpresa”, danza protagonista alle 12 con “Jarret Bells”, alle 15 con la danza del ventre di Mahaila, alle 17 con i ballerini di Naima Academy impegnati nello spettacolo “Verso il Natale a passo di danza” e alle 19 i ritmi argentini di “Pasion tango” a cura di Gioki tango. La serata si chiude tra musica e comicità con il cabarettista e autore di “Striscia la notizia” genovese Carlo Denei. Per i più piccini spazio alla creatività al “Laboratorio dei folletti” con 3 appuntamenti, alle 11, alle 15 e alle 17.

  Sabato fitness in primo piano: alle 12 l’esibizione di ginnastica artistica “Natale tutto Blu” con Blu Genova, alle 14.15 “Un corpo perfetto a 360° gradi”, con il pilates di Rossella Caci, alle 17 è la volta di Vivo Danza 91 e alle 18 di Dance and Style Asd. Musica e danze country protagoniste alle 15 con Wild Angels Zena, alle 19 le note mediterranee dei Kalimba con “Pizzica Sound”, presentato da “A Compagna” nell’ambito delle iniziative di diffusione delle tradizioni popolari a Natalidea; alle 21 si chiude con il “Gran Varietà” di De Ferrari Editore. Per gli juniores appuntamento alle 15 e alle 17 al Laboratorio dei Folletti, alle 16 sul palco centrale “Soap Emotions”, un grande spettacolo di bolle di sapone con Magic Steve & Nicky.

  Prosegue a Natalidea “Genova sotto la neve”: la mostra che racchiude in 26 scatti d’epoca, provenienti dall’Archivio Fotografico del Comune di Genova, alcuni degli scorci più suggestivi della città imbiancata scattati tra il 1893 e il 1926.  

Commenti



I NOSTRI BLOG