CRONACA


Demolizione ponte Morandi, l'appello ai residenti: "Fotografate le vostre case"

giovedý 14 febbraio 2019



GENOVA - Arriva da Pierluigi D'Angelo, vice presidente nazionale di Anaci un appello rivolto a tutti i residenti che si trovano ai limiti della zona rossa di ponte Morandi. I lavori infatti nel cantiere proseguono spediti e presto si arriverà ad operare anche nel lato Est, quello appunto dove si trovano le abitazioni.

"Prima di tutto devono fare le assemblea, in secondo luogo bisogna incaricare un professionista, possibilmente un ingegnere strutturista, che faccia un sopralluogo in tutti gli edifici e prepari un'ampia documentazione fotografica da esibire in caso di possibile danni come crepature sui muri che potrebbero avvenire durante le fasi di demolizione di ponte Morandi". Sempre D'Angelo ricorda infatti che "la documentazione fotografica con perizia giurata presentata in tribunale con data certa è significativa sull'origine e la data di eventuali crepe".

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place