CRONACA

A Savona Ŕ arrivata 'Una vita da social', iniziativa della Polizia

Cyberbullismo in Liguria: ben 8 furti d'identitÓ tra minori da inizio anno

giovedý 19 novembre 2015
Cyberbullismo in Liguria: ben 8 furti d'identitÓ tra minori da inizio anno

SAVONA - Sono ben 8 i furti d'identità digitale sui social network compiuti da minori nei confronti di altri minori e accertati nel periodo tra gennaio e ottobre 2015 in Liguria.

Dai dati emergono anche diversi casi di minacce e diffamazione on line per un totale di 12 minori denunciati su tutto il territorio regionale.

Il punto è stato fatto questa mattina a Savona in occasione dell'arrivo in Liguria di 'Una vita da social' la campagna itinerante della Polizia di Stato a livello nazionale verso il mondo della scuola sui temi dei social network e del cyberbullismo,

"Considerando questi dati - ha raccontato Giorgio Baciliari, dirigente del Comparto Polizia Postale e delle Comunicazioni della Liguria - appare sempre più attuale la necessità di educare i giovani alla cultura della legalità in generale e soprattutto ad un itilizzo consapevole degli strumenti digitali".

La campagna partita da Napoli il 26 settembre scorso dopo aver toccato Savona arriverà a Genova tra martedì 24 e giovedì 26 novembre, alla Spezia il 27. Sarà invece nell'imperiese a febbraio. In particolare il 5 febbraio 2016 a Ventimiglia e dal 6 al 14 febbraio in occasione del Festival della Canzone Italiana a Sanremo.

"Lo scorso anno i nostri esperti hanno incontrato 15mila cittadini nella regione - ha sottolineato ancora Bacilieri - la maggior parte studenti, ma anche insegnanti e genitori. Quest'anno si prevede di ampliare ulteriormente l'offerta formativa, con l'obiettivo di generare nei ragazzi un costruttivo processo di crescita culturale che li porti ad utilizzare soprattutto i social con la giusta spensieratezza, ma senza esporsi ad inutili rischi".

Commenti



I NOSTRI BLOG