CULTURA

Incredulità nella borgata di Gosita

Crolla la quercia secolare, le ultime immagini a Viaggio in Liguria su Primocanale

giovedì 15 novembre 2018



NE - "E' come aver perso un amico, manca uno di noi". Tristezza e sgomento nella piccola frazione di Ne dopo aver preso atto di quanto successo nelle ultime ore: la storica quercia di Gosita è crollata. 

Un vero e proprio mistero che la gente del posto non riesce a spiegare, una motivazione proverà a darla già domani un agronomo: "Questa mattina abbiamo trovato la pianta, con oltre 300 anni di storia, letteralmente piegata. Incomprensibile, ne aveva passate davvero tante e una simile fine non era immaginabile" spiega gli abitanti della borgata. 

La Rue di Zerli era considerata un vero e proprio patrimonio di Liguria del genere roverella ed era presente nell'elenco WWF come pianta da proteggere. Il suo tronco misurava 5 metri di circonferenza con una chioma di 39 metri.

La scorsa primavera, lassù, erano salite le telecamere di Viaggio in Liguria guidate da Massimo Fornasier (vedi immagini dal minuto 7.00) e assieme al cucinosofo Sergio Rossi, lungo la Valle Graveglia, erano stati raccontati i segreti di un vero e proprio simbolo della regione: "Le ultime testimonianze video di una bandiera". Ora ammainata, ancora senza una causa. 

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place