CRONACA

Arrestato ad aprile mentre intascava tangente da 7500 euro

Corruzione, il pm chiede sei anni per ex direttore dell'Agenzia delle Entrate Pardini

marted́ 14 novembre 2017
Corruzione,  il pm chiede sei anni per ex direttore dell'Agenzia delle Entrate Pardini

GENOVA - Il pubblico ministero Massimo Terrile ha chiesto la condanna a sei anni e quattro mesi per l'ex direttore dell'Agenzia delle entrate di Genova Walter Pardini.

 

Pardini era stato arrestato ad aprile mentre intascava una tangente da 7.500 euro da tre consulenti della Securpol, la società campana di vigilanza e logistica. Il pm ha anche chiesto la condanna a quattro anni e due mesi per il commercialista Francesco Canzano e tre anni e due mesi per il collega genovese Stefano Quaglia (l'unico a non essere stato arrestato).

 

L'avvocato Luigi Pelella e il commercialista Massimo Alfano hanno invece patteggiato tre anni e sei mesi di carcere. L'udienza, con rito abbreviato, si è svolta davanti al gup Franca Borzone. La sentenza è prevista per il 20 novembre. Per tutti l'accusa è di corruzione.

Commenti



I NOSTRI BLOG