CRONACA

Al ragazzo vengono attribuiti ben 16 furti

Cornigliano, milite derubava i pazienti in ambulanza: condannato a tre anni

mercoledý 13 settembre 2017
Cornigliano, milite derubava i pazienti in ambulanza: condannato a tre anni

GENOVA - Sono 16 i furti contestati a Mattia Tamburrini, milite 24enne accusato di avere derubato i pazienti mentre venivano trasportati in ambulanza. Per il giovane, in seguito alle indagini del commissariato di Cornigliano, è scattata una condanna a tre anni.

Le indagini erano partite a gennaio dopo che un paziente si era accorto della sparizione del suo portafoglio. Gli agenti hanno incrociato i dati di altre denunce ed è emerso che altri pazienti avevano subito il furto del portafoglio e delle carte di credito mentre erano a bordo dell'ambulanza e proprio mentre era in servizio Tamburrini.

Il giovane ultimamente operava come volontario alla Croce Bianca di Cornigliano ma in precedenza aveva prestato servizio anche in altre pubbliche assistenze.

Commenti



I NOSTRI BLOG