SPORT

Tealdi: "╚ stato un grande successo con migliaia di presenze"

Con la Festa dello Sport il Porto Antico ha fatto il pieno

lunedý 12 giugno 2017
Con la Festa dello Sport il Porto Antico ha fatto il pieno

GENOVA - La tre giorni di Festa dello Sport al Porto Antico di Genova è stato un successo e i numeri lo testimoniano con migliaia di presenze. Soprattitto è stata la festa delle famiglie con bambini dei gruppi di amici, tutti pronti a divertirsi e a mettersi alla prova in quello sport che magari non sono mai riusciti a praticare.

Grande interesse ha suscitato il venerdì delle scuole, che hanno entusiasticamente sposato l'idea di una Festa di fine anno scolastico a tutto sport. All'Olimpiade delle Scuole oltre 1.000 alunni e i loro insegnanti hanno giocato mentre in 600 hanno corso la Baby Maratona, dai più piccoli degli asili ai grandi eli delle scuole medie.

Ottime le presenze anche il sabato e la domenica, con oltre 1.000 schede di partecipazione consegnate ai bambini che sotto il sole hanno dato davvero il massimo per vincere il pallone o il frisbee.

E se nelle ore più calde il pubblico è un po' diminuito, nel resto della giornata e fino a sera una felice folla di persone ha animato il Porto Antico facendo sport o partecipando alle variegate e divertenti attività delle aziende presenti. Con le temperature tropicali hanno ovviamente riscosso un grande successo gli sport acquatici: vela, canottaggio, apnea e subacquea, ma è emersa anche una grande voglia di fitness e vita sanacome dimostrano le circa 10.000 persone che si sono interessate alle attività fisica.

"Anche quest'anno la Festa dello Sport ha soddisfatto tutte le nostre aspettative - ha dichiarato la responsabile dell'Ufficio Eventi e Comunicazione della Porto Antico di Genova S.p.A. Luisella Tealdi - Nonostante l'inizio dell'estate e la voglia di mare tantissime persone in questi tre giorni hanno capito l'importanza di questo evento che ogni anno unisce in nome dei valori dello sport e per questo non possiamo che essere felici e orgogliosi del risultato finale".

Commenti



I NOSTRI BLOG