POLITICA

Smentito le voci "fantasiose su un accordo"

Comunali, Pastorino: “Con Terrile solo una telefonata, no a future alleanze”

mercoledì 11 gennaio 2017
Comunali, Pastorino: “Con Terrile solo una telefonata, no a future alleanze”

GENOVA - Non c’è stato nessun incontro con il segretario del Pd genovese Alessandro Terrile, ma solo una telefonata. Luca pastorino nega quindi ogni riferimento a una possibile alleanza per le Comunali di Genova. "Ribadisco pubblicamente, il nostro no, ad alleanze con il Partito Democratico. Le negatività del Pd di Renzi sono sotto gli occhi di tutti, per le scelte politiche di questi anni".

Per Pastorino, la spiegazione è semplice. "Siamo distanti anni luce, da quel modo di fare politica che non ci appartiene, lontano dai cittadini e dai loro problemi. La nostra scuola di formazione politica, inaugurata mesi fa, è aperta a tutti, senza bisogno di avere nessuna tessera, al contrario di quella del Pd inaugurata da poco a Genova".

"Il nostro è un servizio alla città e questo dovrebbe fare la buona politica. E questa linea, essendo sia a Roma che a Genova, è condivisa da tutti. La nostra propensione è metterci servizio di Genova anche favorendo la nascita di un’esperienza civica", conclude il leader di Possibile in Liguria.

Commenti



I NOSTRI BLOG