CRONACA

Successo per la tradizionale nuotata

Cimenti invernali, da tutto il mondo in Liguria per il bagno del primo dell'anno

luned́ 01 gennaio 2018
Cimenti invernali, da tutto il mondo in Liguria per il bagno del primo dell'anno

LERICI -  Decine di temerari si sono tuffati anche nello Spezzino per i tradizionali cimenti di inizio anno. L'appuntamento è arrivato alla nona edizione nel borgo delle Grazie a Porto Venere, con 45 partecipanti provenienti anche dalla Nuova Zelanda. I più anziani alcuni ottantenni, mentre i più giovani bambini di 6-7 anni. Il primo a lanciarsi in acqua è stato Babbo Natale. 

Immancabile tuffo anche a Tellaro, nel comune di Lerici, dove dal molo si sono buttati in acqua anche alcuni assessori comunali. E a Levanto, con l'immancabile brindisi augurale di Capodanno in mare e la raccolta fondi a favore della Croce Rossa.

Sono stati invece circa 150 i temerari, tra cui un medico di 94 anni, che stamani, ai Bagni Tahiti, hanno partecipato al quarantacinquesimo cimento invernale di Sanremo. Donne, uomini, adulti e bambini, hanno voluto sfidare le gelide acque per salutare il 2018. L'evento, come ormai da tradizione, è stato organizzato dal circolo Canottieri Sanremo.

(Foto Ansa)

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place