POLITICA

Il gioco si conclude qui, ma ora fate sul serio

Cari partiti, adesso tocca a voi: faites vos jeux

di (giu.scio.)

venerdì 10 febbraio 2017

Quello che è nato come un gioco su Primocanale.it, vota il tuo sindaco per la città di Genova, ha superato i 20mila click tra preferenze e individuazione dei problemi della città. Ora tocca ai partiti fare il loro gioco.


GENOVA - Cari partiti, movimenti, liste civiche e quant'altro... il gioco di Primocanale.it 'Chi vuoi come sindaco di Genova' è arrivato alla conclusione. In un mesetto circa abbiamo stimolato, proposto, spinto un dibattito - quello sul candidato sindaco di Genova - che in senso politico stagnava. Ora che mancano poco più di 100 giorni al voto, tocca a voi scegliere le persone adatte per guidare una tra le principali città d'Italia e d'Europa.

I dati sono esplosivi, e non possono essere messi da parte con una scrollata di spalle: oltre 20mila click per esprimere una preferenza tra sindaco e problemi della citta. Con una certezza: tra i nomi che abbiamo pubblicato su Primocanale.it c'è quello del prossimo sindaco di Genova. E auspichiamo che - prima, durante e dopo la campagna elettorale - prenda in considerazione i problemi che i genovesi (e non solo) hanno esplicitato in questo periodo.

Il primo problema della Superba? La mancanza di lavoro, per oltre il 53% di coloro che hanno espresso un'opinione. A seguire il degrado e la sporcizia. Sul podio anche la presenza di 'troppi' extracomunitari. Sull'operato poi del sindaco uscente Marco Doria non ci sono dubbi: negativo per oltre il 90% di votanti.

Tra professionisti della tastiera e chi (apparentemente) ignora la classifica, la rilevazione aperta a tutti non basata su un campione specificatamente elaborato chiude con un outsider come Marco Mori in testa. A seguire Regazzoni (Pd), Rixi (Lega), Bazzurro (sindacato balneari), i pentastellati Salvatore-Boccaccio e la sorpresa vintage Merella.

Cari partiti, movimenti, liste civiche e quant'altro... ora tocca a voi. Il nostro gioco finisce qui. Per Nietzsche, "nell’uomo autentico si nasconde un bambino: che vuole giocare". Ma le elezioni si avvicinano ed è tempo che il bambino faccia largo all'uomo maturo. Usate le indicazioni che migliaia di 'amici' di Primocanale.it vi suggeriscono. Ora non resta che scegliere... et faites vos jeux.

| Chi vuoi come sindaco di Genova? guarda il risultato |


Commenti



I NOSTRI BLOG