SPORT

Preziosi deve fare plusvalenze, ma in arrivo Ganz

Cantiere Genoa: Perin in bilico, i brasiliani e su Munoz c' il Torino

domenica 18 giugno 2017
Cantiere Genoa: Perin in bilico, i brasiliani e su Munoz c' il Torino

GENOVA - Aspettando le evoluzioni sul caso Perin - il Milan offre otto milioni più bonus legati alle presenze in rossonero del portiere del Genoa - il club rossoblù si scopre brasiliano e guarda in Sudamerica per rinforzare la squadra.

A centrocampo piace Alisson del Cruzeiro: i giornali del Brasile raccontano di un offerta del club rossoblu che però non ha soddisfatto la società carioca.

Il giocatore è in scadenza nel 2018: con i brasiliani ha disputato 130 gare realizzando 21 gol. Mentre il Genoa ha offerto 3 milioni di euro per Gabriel difensore dell'Atletico Mineiro che sta valutando la proposta: il giocatore può giocare centrale o esterno destro. I tifosi intento osservano da vicino del futuro di Perin, non solo punto di forza di una squadra che risulterebbe indebolita con la sua partenza, ma anche simbolo di un Genoa che deve puntare su ragazzi cresciuti in rossoblù.

Ma la società ha bisogno di monetizzare non avendo trovato il presidente Preziosi un acquirente. E mente si vocifera di qualche socio di minoranza il mercato del Grifone risulta di retrovia e soprattutto di cessioni. In questo quadro s’inserisce la notizia di una proposta per Munoz di due milioni e mezzo del Torino. Il Genoa la valuta. Se Perin parte potrebbe arrivare Cordaz dal Crotone e poi c’è sempre un discorso aperto con Marchetti della Lazio. Intanto piace l’esterno D’Alessandro dell’Atalanta mentre sembra fatta per Ganz del Verona.

Commenti



I NOSTRI BLOG