SALUTE E MEDICINA

Nuovo studio del Md Anderson Cancer Center dell’Università del Texas

Cancro, dopo carne e caffè adesso si accusa lo zucchero

mercoledì 13 gennaio 2016
Cancro, dopo carne e caffè adesso si accusa lo zucchero

HOUSTON - Dopo la carne e il caffè, adesso il dito puntato è sullo zucchero. Secondo un nuovo studio dei ricercatori del Md Anderson Cancer Center dell’Università del Texas, l’elevato consumo di zucchero, tipico della dieta occidentale farebbe aumentare il rischio di tumori al seno e ai polmoni.

Dopo aver studiato l’impatto dello zucchero sulla ghiandola mammaria di diverse cavie di laboratorio, gli studiosi americani hanno dimostrato l’effetto del consumo alimentare di zuccheri sull’attivazione di un processo chiamato ‘12-LOX’ che faciliterebbe la formazione di tumori.

Lorenzo Cohen, coautore della ricerca e docente di Medicina Integrata all’università del Texas, spiega che “è soprattutto il fruttosio, più del glucosio, ad essere sotto accusa. In generale, però, sappiamo che un'eccessiva assunzione di zuccheri, amidi e carboidrati, determina aumento di peso, fino ad arrivare all'obesità, stress ossidativo, danni microvascolari e cardiovascolari. A cui si aggiungono le ormai numerose conferme sul rapporto fra eccesso di zuccheri e tumore".

Commenti



I NOSTRI BLOG