CRONACA

In piazza Caricamento

Calci e pugni per rubare cellulare e portafogli, fermate due ragazze: una minorenne

gioved 22 febbraio 2018
Calci e pugni per rubare cellulare e portafogli, fermate due ragazze: una  minorenne

GENOVA - Una giovane di vent'anni al termine di una lite per futili motivi è stata aggredita con calci e pugni e rapinata del cellulare e del portafoglio da altre due ragazze di 19 e 16 anni che conosceva solo di vista. A nulla è valso il tentativo di un'amica di difenderla: le due rapinatrici l'hanno minacciata e costretta ad allontanarsi mentre continuavano a malmenare la ventenne.

Il pestaggio a scopo di rapina è avvenuto mercoledì sera in piazza Caricamento, nel centro storico di Genova: l'allarme è stato lanciato da alcuni passanti che hanno assistito all'aggressione. Sul posto sono giunti medici del 118 che hanno soccorso la vittima, poi trasferita al pronto soccorso dell'ospedale Galliera in codice rosso con la frattura del naso e un'ematoma ad un occhio.

Le due rapinatrici sono state rintracciate e fermate dopo alcuni minuti dagli agenti delle volanti che hanno recuperato anche il telefonino e il portafoglio della ferita. Una 19enne e 16enne, genovesi, sono state denunciate per rapina e lesioni personali in concorso.

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place