SPORT

In caso di Commissariamento spunta il nome di tavecchio

Assemblea di Lega per la nomina del presidente, Romei: "Trovare la soluzione migliore"

mercoledý 19 aprile 2017
Assemblea di Lega per la nomina del presidente, Romei:

ROMA -  Giovedì a Roma è prevista in Lega calcio l'Assemblea dei club di serie A per la nomina del nuovo presidente. Ma il rischio sempre più alto è che anche domani la riunione si concluda con un nulla di fatto. A quel punto per la Lega scatterebbe il commissariamento. L'avvocato Antonio Romei, braccio destro del patron della Sampdoria Massimo Ferrero mostra comunque ottimismo:"Futuro della Lega Calcio? Di sicuro la Lega non si fermerà e continuerà ad andare avanti. Si troverà di certo la soluzione migliore".  

In caso di commissariamento spunta già il nome di Carlo Tavecchio. Il presidente del Coni Giovanni Malagò commenta l'opportunità: "Carlo Tavecchio commissario della Lega di Serie A? E' un suo diritto, è legittimo ma credo sia giusto valutare tutti i pro e i contro di una Lega spaccata e anche di una Federazione che non ha visto una maggioranza assoluta". Lo stesso Malagò ha manifestato incertezza su quello che sarà il risultato dell'Assemble di giovedì: "Non so cosa potrà uscire dall'assemblea della Lega di Serie A. E' dal primo di settembre che si parla di questi temi. E' prerogativa della Federcalcio chiedere e decidere il commissariamento, noi non possiamo che esserne rispettosi".  

Commenti



I NOSTRI BLOG