CRONACA

Ascom scrive ad Apcoa: "Sospendere le multe date nel primo giorno di saldi"

domenica 04 gennaio 2015

Blu area e isole azzurre gratis, ma non dappertutto: si č tramutata in una beffa per decine di automobilisti l’iniziativa del Comune di Genova per sostenere il primo giorno di saldi nel capoluogo. Piazza della Vittoria era esclusa dalle aree gratuite, e sono fioccate le multe.


GENOVA - "A  seguito di numerose segnalazioni siamo a richiedere ad Apcoa la sospensione delle multe che sono state date il giorno 3 gennaio 2015 giornata durante la quale tutte le aree di sosta blu area e isola azzurra  in città erano gratuite". Firmato Ilaria Mussini, presidente della Consulta dei Civ di Ascom.

Ma facciamo un passo indietro, succede tutto nella prima giornata dei saldi: parcheggi gratis decide il Comune di Genova con la sola esclusione di Piazza della Vittoria dove la gestione è di Apcoa che decide di non aderire all'iniziativa. Cosa succede? Come testimoniato anche da Primocanale, tanti genovesi arrivano in centro, posteggiano in Piazza della Vittoria, pensando che la gratuità fosse riferita anche all'area ma prendono la multa. Nella zona, raccontano gli sfortunati automobilisti genovesi, non era indicato in modo evidente il fatto che in quei parcheggi si dovesse pagare. E poi alcuni non sapevano che Piazza della Vittoria fosse esclusa dall'iniziativa. Morale della favola? Tante multe da pagare e tanta rabbia. E da parte dell'Ascom arriva una richiesta importante:

"Chiediamo quindi , in un periodo di grave  crisi economica dovuta anche ai recenti fatti alluvionali alla società Apcoa, che proprio durante i giorni dell'alluvione multava e faceva pagare i parcheggi in un area fortemente colpita  dove gli avventori credevano fosse gratuita come in tutte le altre zone della città e come è successo ieri in occasione del primo giorno di saldi e quindi in un momento in cui i meno attenti venivano comunque in buona fede a parcheggiare presso Piazza della Vittoria, mostri sensibilità verso il mondo del commercio che si troverebbe in grave difficoltà nel dover giustificare ai propri clienti il pagamento di una sanzione di trenta euro.

Vorremmo altresì che vengano forniti i dati di Apcoa per Piazza della Vittoria sulle ore di parcheggio scoperto il primo sabato di gennaio 2014 e il primo sabato di Gennaio 2015 in modo da poter capire la differenza tra le multe date ieri e lo scorso anno", scrive ancora Ilaria Mussini che manda un invito a Tursi

"Siamo sicuri che l'amministrazione comunale , che si è così positivamente mossa a favore del commercio , ci aiuterà a trovare con Apcoa una soluzione nell'interesse dei cittadini genovesi"

Commenti



I NOSTRI BLOG