CULTURA

Dalle 18 alle 22 l'esibizione dei giovani talenti liguri

Apre eccezionalmente l'Abbazia di San Giuliano per la Festa della Musica il 21 giugno

giovedý 14 giugno 2018



GENOVA -  In occasione della Festa Nazionale della musica, il 21 giugno eccezionalmente sarà aperta l’Abbazia di S. Giuliano di Genova. La futura Casa dei Cantautori verrà aperta al pubblico per festeggiare la canzone d’autore. Dalle 18 alle 22, nel chiostro, si esibiranno i giovani talenti liguri, alternando l’esecuzione dei loro testi ai successi dei cantautori liguri, con una parte introduttiva di Vittorio De Scalzi.

“Un’apertura speciale per un giorno speciale – annuncia Ilaria Cavo, assessore alla Cultura di Regione Liguria - In collaborazione con il Mibact e con il segretariato regionale dei beni culturali abbiamo voluto dare un segnale forte di vivacità in quella che diventerà la Casa dei cantautori. In attesa della progettazione e del restauro completo del complesso per costruire un luogo della musica dalla doppia valenza, espositiva e di formazione per i giovani, abbiamo pensato a una festa dedicata proprio ai giovani talenti”. Grazie alla collaborazione con la casa della Musica, saranno loro, i giovani emergenti, a esibirsi, dopo un concerto di Vittorio De Scalzi: chi vorrà cogliere l’occasione, il 21 giugno, di vedere l’Abbazia, negli spazi del pianterreno già restaurati, assisterà a un flusso di parole e note in un passaggio ideale tra tradizione e futuro, tra successi e talenti che ancora si devono affermare.

L’evento è stato pensato proprio come un flusso di canzoni sia all’esterno che all’interno dell’abbazia, per un pubblico in movimento. Inizierà alle 18 e terminerà alle 22 con accesso libero fino a esaurimento posti.

Numerosi gli eventi organizzati in Liguria nel corso della giornata. Tra questi:

Conservatorio di Genova: la festa prende il via nel pomeriggio alle 15 con incontri dedicati ai più giovani e prosegue dalle 21 alle 24 con la Notte Bianca e poi fino all’alba. Sul palco esterno e interno è prevista l’esibizione di solisti e gruppi musicali e anche spazi riservati all’alternanza scuola-lavoro.

Carlo Felice: 

ore 11-12.30 Assaggi musicali del Concerto Otherworlds – music for the players – Direttore Daniel Smith – Orchestra del Teatro Carlo Felice e Coro dell’Università di Genova - Direttore Fabio Macelloni

ore 13: presentazione Gala Dessì. Interventi e anticipazioni dell’evento di sabato 30 giugno.

a seguire sino alle ore 16.00: Visite alla struttura ogni 15 minuti “work in progress” – presso la sala principale per seguire i lavori di montaggio di scene e allestimenti

Casa della Musica: Alle 17.30 è previsto un recital pianistico di Diana Lopszyc con la partecipazione di Cinzia Bartoli

Castello D’Albertis: Alle 21 “Rhythmic Night” con l’orchestra Cajon 3e Beat Hand Stick e la partecipazione di Marco Fadda e Marika Pellegrini.

Lanterna di Genova - dj set (all'interno della sala conferenze del museo della Lanterna) che verrà trasmesso in diretta Facebook (sulla pagina facebook della Lanterna). Un evento con immagini suggestive e curiosità per promuovere il monumento. Il dj e video maker Luca Favre suonerà nella sala conferenze del museo senza pubblico sul modello degli eventi a cura della Cercle che su scala europea promuove i monumenti più importanti.

Proprio per il programma è stato menzionato tra i migliori venti  su i seicento eventi organizzati in territorio nazionale. 

Commenti


I NOSTRI BLOG